«A Milano un po’ di romanità e viceversa»: il racconto di Alberto

Alberto Astuto lavora per la Fondazione da quasi 20 anni, con diversi ruoli: è responsabile del Bilancio e della Contabilità, della Finanza e del Controllo, nonché della sede di Roma.

Gestire i due ruoli sulle sedi di Milano e Roma all’inizio è stata una sfida, vinta grazie all’aiuto dei collaboratori e alla capacità di trasformare il disagio del viaggio in tempo prezioso per dedicarsi al lavoro e alla famiglia.

Ce lo racconta in questa intervista.

Intervista ad Alberto Astuto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *