Collegi: tempo di bilanci (sociali)

A luglio il Collegio Augustinianum e il Marianum hanno pubblicato i rispettivi Bilanci di Missione per l’anno accademico 2018/2019 che sono nel contempo sintesi delle attività svolte, analisi dei risultati raggiunti e un punto di partenza per la programmazione delle proposte per il nuovo anno accademico.

Impegno, collaborazione, amicizia, educazione, confronto, progresso: quanta vita nei collegi, quante attività e quante occasioni di crescita che vanno oltre la formazione professionale, quanta voglia di mettersi in gioco si respira negli anni di formazione universitaria vissuti nei collegi dell’Università Cattolica. Da qui la voglia di raccontarsi e raccontare la strada percorsa: così nascono i Bilanci di missione dei collegi, occasione di sintesi e di riflessione per confrontare obiettivi e risultati, per mettere un punto all’anno trascorso e disporsi con entusiasmo alla programmazione del seguente.

Nel mese di luglio il Collegio Augustinianum e Marianum, con il supporto tecnico di EDUCatt, hanno rilasciato i rispettivi Bilanci di Missione per l’anno accademico 2018/2019, compendio di attività proposte con trasparenza di obiettivi e momento di analisi volta a evidenziare l’impegno sostenuto in un anno intenso.

Il Collegio Augustianianum a.a. 2018-2019

Per il collegio Augustinianum il progetto volge alla terza edizione con un Bilancio ricco di esperienze soprattutto in campo formativo e culturale: dal corso di alta formazione sul modello del Welfare Cattolico al viaggio a Bruxelles alla scoperta delle istituzioni europee proposto con la Winter School 2019, fino ai numerosi percorsi di approfondimento che, snodandosi durante l’anno accademico, offrono stimoli sempre nuovi da cogliere ognuno nel rispetto delle proprie inclinazioni professionali e personali.

La seconda edizione del Bilancio di Missione del Marianum si fa portavoce dell’impegno nella formazione culturale, ma soprattutto personale, delle giovani studentesse e riconferma il collegio luogo privilegiato di edificazione di sé. La proposta culturale affonda le radici nei valori cristiani proiettando lo sguardo sull’attuale contesto storico che offre copioso materiale di riflessione e confronto.

Entrambi i Bilanci, consultabili online su ISSUU anche a partire dalla pagina EDUCatt, riservano una sezione alle numerose attività ricreative come i cineforum intercollegiali, le visite a mostre e spettacoli, le feste collegiali e le gite culturali: momenti di condivisione importanti che permettono di scoprire nuovi interessi e condividerli, aiutando a gettare le basi per percorsi professionali stimolanti e amicizie durevoli.

L’attività, che in passato è stata svolta anche dal Collegio S. Isidoro di Piacenza, è stata recentemente oggetto di attenzione anche all’incontro per le Direzioni di tutti i Collegi in campus che si è svolto a Bocca di Magra (SP), con l’obiettivo di condividere buone pratiche e arrivare, magari per il centenario, a un Bilancio sociale comune del sistema dei Collegi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *