EDUCatt e solidarietà

La Fondazione supporta numerose iniziative solidali, dall’inclusività nello sport e nell’arte fino alla condivisione della tavola: nel mese di maggio si svolgono varie iniziative, da #shareyourfuture a WeCare, ma l’attività continua per tutto l’anno.

«Condividendo si cresce, crescendo si scopre la bellezza di condividere»: EDUCatt fa suo questo messaggio solidale da anni, partecipando attivamente a progetti benefici, con l’obiettivo di offrire un contributo – anche piccolo, ma efficace per un futuro migliore – a chi si trova in un momento difficile della propria vita.

In tutte le sedi dell’Università Cattolica, la Fondazione per il Diritto allo Studio Universitario collabora con gli studenti e le residenze per diffondere messaggi positivi, come per esempio quello sull’inclusione sociale dell’iniziativa WeCare, organizzata in collaborazione con il COI (Consiglio Organizzativo Intercollegiale) e giunta nel 2019 alla sua seconda edizione.
Dopo il successo dell’anno scorso con WeCare. Diamo un calcio all’indifferenza, l’evento che di lunedì 13 maggio 2019 presso il Campus universitario di Roma ha al centro l’arte. WeCare. L’arte di includere propone una caccia al tesoro solidale, dal titolo Le 7 arti, dopo la quale si svolge l’incontro con la comunità terapeutica di Pesaro “L’imprevisto”. La testimonianza dei ragazzi della comunità e dei loro responsabili, tramite recital e conversazioni, e a seguire il momento conviviale presso Mensa&Caffe.23 diventano occasione di dialogo e di crescita; una degna conclusione per una giornata sicuramente preziosa e fonte di ispirazione; l’intero ricavato sarà devoluto al fondo di Carità del Gemelli e alla cooperativa “L’imprevisto”.

La condivisione è comune anche ad altre iniziative benefiche di cui EDUCatt si fa portavoce. Dal 2017 infatti la Fondazione partecipa alla campagna solidale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore #SHAREYOURFUTURE tramite l’organizzazione di una cena presso il Refettorio Ambrosiano (piazza Greco 11, Milano). Mercoledì 15 maggio 2019 alle 20.30 se ne tiene la terza edizione, con la partecipazione dello chef Danilo Angè. La cena di solidarietà, le cui donazioni saranno destinate alle iniziative condivise e sviluppate in sinergia tra la Caritas ambrosiana e l’Università, è resa possibile anche quest’anno dalla disponibilità e generosità di 19 sponsor alimentari e tecnici, tra cui Casa Fogliani.

Proprio in occasione della prima edizione della cena #SHAREYOURFUTURE fu avviato anche il progetto Aggiungi un posto a tavola, destinato ad aiutare alcune persone e famiglie, che consentisse loro di cenare gratuitamente in Mensa&Pizza.9 della sede di Milano. A distanza di anni il progetto Aggiungi un posto a tavola permette che ogni sera, fianco a fianco con gli studenti, si accomodi una decina di persone, cui viene garantita gratuitamente la cena nel clima accogliente e conviviale della mensa in orario serale.

Queste sono solo alcune delle iniziative che vedono l’attiva partecipazione di EDUCatt: dalla Fondazione non mancheranno mai mani che si tendono per sorreggere altre mani, in un clima di grande rispetto e dignità, per chiunque si trovi in difficoltà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *