La tirannia dell’algoritmo e l’essere umano

Senza nessun dubbio il tempo della contemporaneità è complesso e mutevole, di difficile lettura. È facile disorientarsi nell’immenso mare di informazioni che, continuamente, il nostro mondo riversa sulle nostre piccolezze, assediate dalle esigenze pratiche e dallo scorrere del tempo. La tirannia dell’algoritmo di Miguel Benasayag ci aiuta a fare spazio e a respirare.

Leggi tutto

Come faremo con questo amore che non vuol morire

Come Sanremo ha dimostrato, con le vendite dei libri della poetessa Mariangela Gualtieri schizzate ai primi posti della classifica dei libri più venduti in Italia dopo che Jovanotti ha declamato il suo testo Bello mondo, la poesia ha delle persone interessate a leggerla, solo che a volte non sanno di poterlo essere: di poter essere, cioè, pubblico della poesia.

Leggi tutto