Ricette a Casa… Fogliani

In questo momento di lockdown e distanziamento sociale, gli italiani si sono riscoperti cuochi provetti e amanti della buona tavola: a tenerci compagnia e offrire spunti interessanti in Casa Fogliani pensa Andrea Dell’Edera, chef di Ristorante.9 a Milano.

Era inevitabile accadesse, in un Paese conosciuto in tutto il mondo per i suoi prodotti d’eccellenza e per le abilità culinarie (il film del 2010 “Mangia Prega Ama” con una voluttuosa Julia Roberts ha contribuito a consolidare oltreoceano questo immaginario), la quarantena ha da subito rappresentato il momento ideale per moltissimi italiani per sfoggiare le proprie doti in cucina.

Sui social soprattutto si è assistito a un’ondata di foto e video-ricette degna di un portfolio da matrimonio: antipasti, primi piatti, lievitati, dolci e chi più ne ha più ne metta.
Il potere benefico della condivisione ha riscosso i suoi risultati, le persone hanno riscoperto il piacere di stare a casa e di cucinare per i propri cari, con prodotti semplici e di facile reperibilità.

Casa Fogliani partecipa attivamente e lancia l’hashtag #stiamoacasafogliani, legato al titolo della rubrica in pillole disponibile sul canale YouTube EDUCatt e sui profili Facebook e Instagram di Casa Fogliani.
La rubrica Stiamo a Casa Fogliani: cucinare in quarantena nasce dall’idea di coinvolgere il pubblico con brevi clip video in cui lo chef di Ristorante.9 Andrea Dell’Edera conduce passo passo lo spettatore nella realizzazione di semplici ricette facilmente replicabili a casa.
Si apre con una orginale ricetta dell’uovo in camicia fritto con crema di Grana Padano, ma ne seguiranno altre, pubblicate mano mano sui canali social.

Partecipate anche voi all’iniziativa e taggate Casa Fogliani nelle vostre ricette da quarantena usando l’hashtag #stiamoacasafogliani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *