Progetti

Borse di studio EDUCatt 2022/2023, già disponibili gli esiti definitivi

Pubblicate le graduatorie definitive per le borse di studio 2022/2023 in netto anticipo rispetto agli anni precedenti, grazie a una nuova procedura di verifica dei requisiti di idoneità.

EDUCatt pubblica gli esiti definitivi della domanda di Borsa di studio 2022/2023: l’annuncio rappresenta in sé una novità rispetto agli anni precedenti, grazie a un processo avviato già ad agosto che rendeva possibile, per i candidati, di conoscere entro 48 ore l’esito provvisorio della propria domanda di borsa di studio e di conseguenza ottenere l’esito definitivo entro la fine del 2022.
Per gli studenti del primo anno si aggiunge l’opportunità di ottenere anche l’erogazione dell’importo entro il 31 dicembre 2022. È un passo importante, che consente di anticipare di diversi mesi le informazioni e di tranquillizzare gli studenti beneficiari e le loro famiglie, al netto degli aggiornamenti basati sulla disponibilità di fondi messi a disposizione dalla Regione Lombardia e delle misure straordinarie che potranno essere prese in seguito dall’Ateneo per coprire come negli anni scorsi gli eventuali idonei non beneficiari, cioè gli studenti che pur essendo in possesso dei requisiti per ottenere la borsa di studio non possono accedere all’agevolazione economica per mancanza di fondi pubblici.

Anche l’area MyEDUCatt ha cambiato aspetto; accedendo alla piattaforma l’utente si trova a navigare tra le pagine di un’infrastruttura rinnovata grazie a cambiamenti significativi e di grande impatto. Un occhio di riguardo è stato rivolto al miglioramento degli standard di performancevelocità e ovviamente di sicurezza.

Per visualizzare l’esito è necessario, nella sezione 2022/2023 cliccare il pulsante “Esiti graduatorie” e selezionare “Borsa di Studio e Contributo Mobilità Internazionale – Graduatoria DEFINITIVA Borse di Studio EDUCatt – A.A. 2022/2023”.
In coda alla scheda, è presente un’area dove sono riportate le informazioni dettagliate relative all’esito ricevuto.

La Fondazione eroga ogni anno borse di studio per reddito e merito agli studenti che ne facciano richiesta attraverso bandi di concorso, premi e agevolazioni economiche in sinergia con Università Cattolica del Sacro Cuore Istituto Toniolo di Studi Superiori.
Ogni anno l’Ente istituisce un bando di concorso, grazie alla commistione di fondi regionali e risorse proprie, regolato da criteri congiunti di reddito e merito per poter erogare circa 3000 borse e aiuti di vario genere.

La borsa di studio consiste in un aiuto economico in denaroun pasto al giorno e l’esonero dal pagamento di tasse e contributi universitari.

Per maggiori informazioni è possibile contattare gli uffici Agevolazioni Economiche della propria sede o consultare il sito www.educatt.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *