La pausa pranzo è all’aperto: i nuovi dehors a Roma e Piacenza

La riscoperta degli spazi esterni e il boom dei dehors che ha spopolato sul territorio nazionale coinvolge anche EDUCatt, che nelle sedi di Roma e Piacenza ha aperto due nuove aree per la pausa pranzo.

Via libera alla riapertura dei servizi e al ritorno alla “normalità”: nel 2021 le imprese della ristorazione hanno allestito per il consumo nuovi spazi esterni per un totale complessivo di quasi 750 mila metri quadri, in grado di ospitare 180 mila tavoli. A stimarlo è Fiepet, l’associazione di categoria delle imprese della somministrazione Confesercenti.

Un nuovo mondo, quello post pandemia, nuovi modi di vedere e vivere socialità e spazi.
Lo ha capito EDUCatt, che ha inaugurato da qualche settimana sulle sedi di Roma e Piacenza due nuovi spazi all’aperto per consumare il pranzo portato da casa o il take-away preso al bar.

Dehor duepunti Kitchen e Dehor Cafè sono i due neonati concept per il pranzo all’aperto.

Il dehor della sede di Roma, nelle vicinanze del Nuovo Polo Giovanni XXIII

Il dehor è lo spazio ideale in cui sostare per una pausa veloce, tra una lezione e l’altra ed è dotata di tutto il necessario per godere del pasto in totale sicurezza.
Nelle aree sono infatti presenti prodotti sanificanti per la pulizia della postazione prima e dopo il pasto, contenitori idonei alla raccolta differenziata degli imballaggi e istruzioni su come sostare all’interno dello spazio in modo corretto.

L’iniziativa rientra nelle azioni di ampliamento dei servizi che EDUCatt rivolge agli studenti e al pubblico universitario, nell’ottica di offrire spazi in cui poter vivere il Campus in modo confortevole ma dinamico.

La sfida dei prossimi mesi sarà trovare sempre più soluzioni alternative che possano offrire agli utenti scenari concreti di ritorno alla convivialità senza per questo pregiudicare l’attenzione alle norme sanitarie, da sempre punto fermo nell’operato della Fondazione in questo anno di pandemia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *