Dalle SediMilano

Il Salottino del libro usato, edizione primaverile: un successo all’insegna della solidarietà

È terminata, con il Salone del libro di Torino, l’edizione primaverile del Salottino del libro usato. Grazie alle donazioni di librerie, editori e privati sono stati venduti numerosi libri il cui ricavato è andato a sostegno delle borse di studio Casa Fogliani.

Natalia Ginzburg scriveva in Vita immaginaria che «se non avessimo avuto una vita immaginaria, non avremmo forse trovato le strade della vita creativa, o non ci sarebbe venuto in testa di cercarle»: l’immaginazione si fa dunque forza capace di esplorare i mondi del possibile, che in alcuni casi possono gettare un po’ più in là i confini del reale.

La vita immaginaria è anche il tema al centro dell’appena concluso Salone del Libro di Torino, contemporaneamente al quale EDUCatt ha rinnovato a Milano l’appuntamento del Salottino del Libro Usato, ormai manifestazione consueta che la Fondazione dedica alla lettura e alla letteratura.
Tra il 6 e il 10 maggio, infatti, nel Cortile di Santa Teresa della sede monumentale dell’Università Cattolica di Milano è stato allestito un banchetto di libri recuperati, alienati dagli inventari e donati da librerie, editori, agenzie letterarie e privati – più di 4 mila volumi disponibili in ciascuna occasione – tutti distribuiti a 1 euro insieme a riviste nazionali e internazionali, audiolibri e da quest’anno anche dischi di vinile.

Questa edizione del Salottino del libro usato ha aumentato, grazie alle donazioni, anche la varietà di generi e ambiti dei titoli proposti, dalla narrativa contemporanea e i classici della letteratura, fino ai saggi e i testi universitari.

Il ricavato dell’iniziativa, che ha riscosso l’interesse di diverse centinaia di persone tra studenti e docenti dell’Ateneo e che ha permesso di distribuire circa 1700 volumi in cinque giorni, va a sostegno del progetto Casa Fogliani, l’iniziativa solidale di EDUCatt che mira a supportare il percorso universitario di studenti bisognosi e i cui prodotti sono stati distribuiti anche durante i giorni del Salottino allo stand.