“Buoni a far del bene” 2020 e le campagne digitali di Casa Fogliani

La solidarietà non si ferma e può cambiare la forma ma non la sostanza: tutte le iniziative sociali promosse dal marchio che “sa di bene”.

Casa Fogliani da anni promuove azioni di solidarietà volte a sostenere giovani meritevoli e bisognosi nel loro percorso di studi: grazie alla campagna “Buoni a fare del bene 2019”, sono stati aiutati studenti come Elmer, Denish e Omayma a realizzare il proprio sogno di un futuro migliore.
Avvicinandoci alla conclusione dell’anno e a causa delle difficoltà causate dall’emergenza sanitaria che ci ha colpiti è importante non dimenticarsi delle fasce più fragili della società.

Per l’edizione 2020 della campagna Casa Fogliani si è reinventata e ha puntato tutto sul binomio “sociale e digitale” con una serie di azioni innovative che si sono concentrate sull’online.

Prima tra tutte il nuovo e-commerce, con una nuova vetrina prodotti più intuitiva, la possibilità di pagare con Paypal e una selezione con un’attenzione ancora maggiore alla qualità e all’etica dei produttori scelti come partner. Sugli scaffali digitali sono disponibili la nuova birra “Alma”, una Imperial Red Ale prodotta in collaborazione con il “Birrificio Argo”, la tavoletta di cioccolato al sale in co-branding con “Don Puglisi”, realtà siciliana d’eccellenza nel campo della solidarietà e i taralli prodotti per Casa Fogliani da “Antico Forno Angelini”, storico forno pugliese di Taranto, esempio di tradizione panificatoria dal 1915.

Casa Fogliani però non vende solo prodotti, ma anche servizi che diventano il mezzo e non sono più il fine con cui sostenere i progetti. È con questo intento che è nata l’iniziativa Le ricette di Casa Fogliani: in cucina con Andrea, il percorso di video ricette online che prosegue la strada che era già stata tracciata dal volume “I piatti per le feste” e dal percorso esperienziale in Ristorante.9 dello scorso anno. Il percorso è articolato su quattro moduli diversi, suddivisi per aree tematiche: Pasta fresca”, “Ragù”“Pasticceria per tutti” e “Menu per le feste.

Un’idea di cucina alla portata di tutti ma non per questo banale, un modo per sentirsi vicini soprattutto in questo 2020 che sempre più spesso ci ha tenuti lontani dagli affetti e dai momenti di convivialità. Lo chef Andrea dell’Edera guida i partecipanti in un percorso interattivo dove, tra tecniche di cottura, consigli di preparazione e trucchi del mestiere, lo spettatore possa sentirsi parte attiva del processo creativo che si cela dietro ogni ricetta.

Infine il metodo più classico e tradizionale: una donazione libera al Progetto attraverso la pagina dedicata per sostenere Casa Fogliani e la speranza di un futuro migliore per i ragazzi e le ragazze aiutate.

Tutte le iniziative rientrano nelle azioni di solidarietà introdotte da Casa Fogliani per sostenere l’accesso alla formazione universitaria degli studenti più bisognosi: acquistando uno o più dei corsi disponibili sulla piattaforma, comprando i prodotti o donando una cifra simbolica si accompagnano giovani meritevoli nel loro percorso universitario, attraverso le marginalità reinvestite in borse di studio, sostegno economico e servizi.

Per maggiori informazioni sulle attività della campagna “Buoni a fare del bene 2020” visita il sito www.casafogliani.it e www.lericettedicasafogliani.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *