Casa Fogliani

Letteratura, buon cibo e convivialità: tornano gli apericena letterari al Ristorante.9

Il Ristorante.9 in collaborazione con Casa Fogliani torna a far da cornice conviviale agli incontri a tema letterario realizzati in collaborazione con il Laboratorio di editoria dell’Università Cattolica di Milano.

Riparte, da mercoledì 20 marzo alle ore 19.30, il nuovo ciclo degli apericena letterari con l’appuntamento Cucina in incognito, una nuova serata al Ristorante.9 nata dalla collaborazione del Laboratorio di editoria dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano con EDUCatt e i prodotti Casa Fogliani.

L’evento, che ha al centro il volume curato lo scorso anno dagli studenti del Laboratorio All’ombra di un nome. Casi editoriali di autori sotto pseudonimo, prevede la lettura di brani intervallata da una degustazione a tema pensata per l’occasione dallo chef Andrea Dell’Edera insieme ai vini della selezione di Casa Fogliani, tra Puglia, Veneto ed Emilia, scelti orgogliosamente tra quelli dei nuovi partner Paololeo, La Tosa e Tezza.

Il Ristorante.9, che si fa luogo di incontro e scambio di idee, farà da cornice conviviale a un percorso letterario alla scoperta di autori che hanno deciso di nascondere la propria identità dietro a uno pseudonimo o di moltiplicarla in più alter ego scegliendo fantasiosi eteronomi.
Che sia un tentativo di nascondersi dietro una maschera o quello di moltiplicare prospettive e punti di vista in un gioco di rimandi e riflessi, la scelta di un nome diverso dal proprio è un’operazione che avviene al confine e soglia tra essere e sembrare, tra rivelarsi e proteggersi. Diversi sono gli autori che hanno percorso questa via: si prenda come esempio Pablo Neruda, il cui vero nome è Ricardo Eliécer Neftalí Reyes Basoalto, o Elena Ferrante, autrice del best seller L’amica geniale, la cui identità non è stata ancora svelata.
A far da controcanto, anche il percorso gastronomico presenterà ricette in cui “nulla è come sembra”, ovviamente con piatti a sorpresa.

L’ingresso all’apericena è a pagamento (30 euro) e su prenotazione e prevede per ogni ospite una copia omaggio di All’ombra di un nome. Per prenotare è possibile compilare il modulo online sul sito Casa Fogliani, scrivere all’indirizzo email eventi@educatt.org o anche chiamare lo 02.7234.2517.