Un percorso nel gusto con Casa Fogliani

Un percorso esperienziale di cucina diviso in quattro moduli: tecniche e idee originali per stupire amici e commensali durante le festività natalizie.

A chi non è mai capitato di ritrovarsi in cucina, con lo sportello del frigorifero aperto, pochi ingredienti rimasti sui ripiani e nessuna idea su come trasformarli in un piatto? La pigrizia prende il sopravvento e il ripiego più semplice è cercare conforto su una delle tante app di food delivery (il refugium peccatorum dell’uomo 4.0).

Con l’avvicinarsi delle festività però non ci si può esimere dal preparare, grembiule stretto in vita e ricettario della nonna alla mano, deliziosi manicaretti con cui allietare (e placare) le orde fameliche di parenti e amici che ci vengono a far visita: da Nord a Sud, isole comprese, riunirsi attorno a una tavola imbandita è d’obbligo e il buon cibo diventa il fil rouge che unisce tutti e appiana ogni conflitto.

È proprio con l’intento di educare alla buona cucina e all’importanza delle materie prime che Casa Fogliani lancia in via sperimentale il percorso esperienzale dal titolo I Piatti per le feste: un viaggio in quattro moduli allo scoperta di tecniche di base e ricette originali per avvicinarsi e lasciarsi travolgere dal potere taumaturgico della cucina, guidati dallo chef Andrea Dell’Edera con la collaborazione di Davide Lattanzi.

Il percorso, che comprende per ogni modulo una sessione di cooking e una cena comune, si svolge dalle 18.00 alle 22.00 in Ristorante.9 (via L. Necchi 9, piano terra); è possibile iscriversi online compilando l’apposito modulo o anche scrivendo a chef@casafogliani.it.

CALENDARIO

mercoledì 13 novembre: modulo pesce
mercoledì 20 novembre: modulo carne
mercoledì 27 novembre: modulo antipasti
mercoledì 4 dicembre: modulo pasticceria

Il percorso completo comprende omaggi, schede delle preparazioni e gadget personalizzati; in omaggio a tutti i partecipanti il libro Le ricette di Casa Fogliani.

Per info e costi è disponibile un’area dedicata cliccando qui.

L’iniziativa è sviluppata in collaborazione con Mocine-Cascina Santa Marta e Sodexo Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *