L’addio di Federer e le lacrime di Nadal

È un’immagine potente che entra di diritto nella storia dello sport: il tennista più amato al mondo e il suo più grande avversario la consegnano alla storia. Senza Nadal, Federer non sarebbe entrato in questo modo nel cuore di milioni di persone. E senza Federer, probabilmente Nadal non sarebbe cresciuto fino a diventare il tennista più vincente nel Grande Slam. Di questo evento epocale per la storia del tennis ma non solo ci parla Francesco Berlucchi, coordinatore della piattaforma Cattolica per lo Sport.

Leggi tutto

Saper perdere e, quando è il momento, saper vincere

All’indomani della vittoria degli italiani alla finale degli Europei, Francesco Berlucchi – giornalista professionista e coordinatore della piattaforma Cattolica per lo Sport – ripercorre alcuni degli episodi più significativi della storia della nostra Nazionale, richiamando quanto ha detto anche Papa Francesco: «Davanti alle difficoltà della vita ci si può sempre mettere in gioco, lottando senza arrendersi, con speranza e fiducia».

Leggi tutto